Menu
Me time

Una buona abitudine prima di dormire? Il massaggio rilassante ai piedi

Sapete che massaggiarvi i piedi prima di andare a letto è una pratica che vi porta un sacco di benefici? Non è necessario essere delle esperte, basta riuscire a trovare un po’ di tempo per se stesse e seguire i nostri semplici consigli.

Massaggiando regolarmente le vostre estremità:

– Avrete nel tempo una pelle molto meno secca (sui piedi di solito lo è tanto!)

– Allevierete i dolori muscolari

– Eviterete l’insorgere di crampi durante la notte (quanto sono fastidiosi?)

– Aiuterete la circolazione

– Scaccerete i pensieri negativi e l’ansia distendendo tutto il corpo

– Favorirete il rilassamento per sprofondare beatamente nel sonno

Come vi dovete preparare?

Mettetevi comode, immergete i piedi in acqua tiepida a cui avrete aggiunto qualche goccina di olio essenziale rilassante – alla lavanda, alla camomilla, all’incenso -, tamponateli con un asciugamano morbido e massaggiateli dopo averli cosparsi con dell’olio emolliente – ottimo quello alle mandorle dolci, ad esempio – dalle dita fino alla caviglia. 

 A questo punto, è ora di dedicarvi al massaggio. 

Fate dei cerchi circolari con entrambe le mani dal basso verso l’alto, insistendo sulla caviglia per alleviare le tensioni. Massaggiate poi la parte inferiore del piede con le nocche delle dita, esercitando una pressione non troppo leggera. 

Infine, massaggiate un dito alla volta, tirandololi leggermente verso l’esterno e ripetendo più volte. 

Dedicate al massaggio circa 10 minuti, 5 minuti per piede. 

Questo è un momento da riservare solo a voi stesse: cercate di isolarvi, tenete le luci soffuse, una musica rilassante, inspirate un buon profumo che vi evochi immagini positive… 

Noi di Balique ci spruzziamo un po’ di Anti – Humidity ogni sera sia sui capelli che sul cuscino per conciliare il sonno. Provateci anche voi, ha un piacevole effetto distensivo e rasserenante!

No Comments

    Leave a Reply