Menu
Beauty Hairs tips

È primavera: perdete più capelli? Ecco i consigli per affrontare al meglio questo periodo

L’arrivo della primavera coincide con un periodo di transizione e di rinascita: ci lasciamo alle spalle l’inverno e ci accingiamo a entrare nella stagione estiva.

In questo momento dell’anno, il nostro corpo si deve preparare al cambiamento, così come la natura. 

Molte donne si spaventano perché si accorgono di perdere tanti capelli

La buona notizia che vi vogliamo dare subito per evitare qualunque allarmismo è che… non vi dovete preoccupare!

Il cosiddetto ‘turnover’ dei capelli, ovvero la caduta e la ricrescita di capelli nuovi, in questo periodo è fisiologico e normalissimo

Pensate che in media perdiamo circa 100/120 capelli al giorno e in primavera il numero può tranquillamente aumentare. Sappiate che non si tratta di una condizione permanente, ma passeggera. Spesso, poi, è associata a qualche problemino ormonale che si ripresenta nel cambio stagione, a un po’ di stress, alla stanchezza…

Avete presente il famoso detto ‘fare le pulizie di primavera’? Ecco, immaginatelo su voi stesse: è proprio come fare una specie di ‘decluttering’ del superfluo per affrontare il mondo con nuova linfa. 

Infatti, durante l’inverno, i capelli si caricano di tossine e, quest’anno forse ancora di più, a causa dell’emergenza sanitaria che chi ha costretti alla clausura e ci ha provocato un bello stress emotivo. Possono apparire più sciupati e spenti e hanno bisogno di una bella iniezione di vigore prima di affrontare il caldo dell’estate. 

Sì, perché poi in estate la vostra chioma sarà esposta ai raggi del sole, all’umidità, alla salsedine, al cloro… Insomma, a una serie di agenti esterni che possono minare la salute del capello. Quindi, il momento giusto per iniziare la ‘strategia di prevenzione’ è proprio adesso!

Ecco i consigli del team Balique:

– Idratate, idratate, idratate!

Per rivitalizzare la fibra e reintegrare il film idrolipidico del capello (che è importantissimo per proteggerlo anche dai raggi solari) scegliete prodotti super idratanti e nutritivi come per esempio la nostra maschera n.11 Supreme Hydrating Mask o la n.04 Treatment and Color Mask (per capelli colorati).

– Curate l’alimentazione

Scegliete cibi stagionali e fate il pieno di frutta e verdura che sono ricche di vitamine, minerali e antiossidanti, ma anche di omega 3 (lo trovate nel pesce e nella frutta secca come mandorle e noci) e di ferro (se non vi piace la carne, mangiate pesto a volontà, il basilico ne contiene tantissimo!)

– Applicate i prodotti giusti

Non usate prodotti aggressivi per il cuoio capelluto, ma puntate su un lavaggio profondo idratazione e nutrizione (nel periodo del turnover potrebbe essere che i vostri capelli si sporchino di più, ma è normale, non dipende dal prodotto). Provate il nostro n.09 Supreme Hydrating Shampoo.

– Un’asciugatura a regola d’arte

Quando asciugate i capelli, tamponateli delicatamente con l’asciugamano senza sfregarli. Se avete tempo, dedicate due minutini a un massaggio con le dita al cuoio capelluto per riattivare la circolazione. Procedete col phon, ma evitate un getto d’aria troppo forte (in commercio ormai ci sono tanti phon agli ioni, in ceramica e così via che non seccano troppo i capelli)

– No ai trattamenti troppo aggressivi

In questo periodo, se possibile, evitate trattamenti aggressivi come le stirature permanenti in salone e anche utilizzi eccessivi di piastre & affini. 

– Spazzolate senza paura

Infine, l’ultimo consiglio: non abbiate paura di spazzolarvi i capelli (le nostre spazzole sono in arrivo). Se usate gli accessori giusti e non li ‘rastrellate’ con eccessiva veemenza, non dovete preoccuparvi se cadono più capelli. Come vi abbiamo già spiegato, è fisiologico: a breve i vostri capelli torneranno a essere più belli e sani che mai!

No Comments

    Leave a Reply